Chi siamo

Storia

La storia del club ippico 'Il Nostro West' risale al 2000, quando tre persone, Franco, Claudio e Laura mosse dalla loro grande passione per i cavalli, decisero di creare un club che potesse far apprezzare il cavallo, la natura che ci circonda, il tutto proposto con delle passeggiate e trekking su percorsi estremamente caratteristici.
Il Club ippico ha sede in Mutigliano, nel comune di Lucca e si trova immerso nel verde, con chilometri di strade di campagna per splendide passeggiate. Dispone di cavalli di ottima indole, adatti ai cavalieri meno esperti ed a chi si avvicina al cavallo per la prima volta.

La nostra filosofia

Il cavallo è un animale da preda, ha paura di noi, è spaventato dalla nostra figura, dal nostro odore e dal nostro modo di camminare; quando si lavora con i cavalli, dobbiamo ricordarci tutto questo, non possiamo chiedere fiducia dal primo momento.. Quello col cavallo è un rapporto che va costruito con gentilezza, passione e fermezza.
Bisogna sempre ricordare che mentre noi ci divertiamo e godiamo della loro compagnia, il cavallo sta lavorando; non dimenticate che è un animale, con i suoi pensieri, il suo istinto e le sue passioni, non possiamo ridurlo ad una semplice macchina che ubbidisce meccanicamente ai nostri comandi, qualsiasi cosa accada è sempre colpa nostra, mai del cavallo.


Un uso molto recente del cavallo, basato sia sulla fortissima carica emotiva connessa al rapporto uomo-cavallo che a peculiari aspetti psicomotori connessi all'equitazione, è la cosiddetta ippoterapia o riabilitazione equestre, consistente nell'uso del cavallo come strumento di riabilitazione umana per le persone diversamente abili. Inoltre questa iniziativa ha portato molti frutti nell'ultimo anno.

Citazioni

Tutto ebbe inizio quando Dio decise di creare un essere vivente che superasse in bellezza e intelligenza tutti gli altri esseri che popolavano la Terra eccetto l'uomo. Una creatura pura come l'acqua di sorgente, bella come un fiore, virile e feconda
Franco Micheli
Piero Martinetti
Albert Schweitzer
John Ruskin
John Hoyt
Quando si decide di intraprendere una strada bisogna farlo con la massima convinzione e con una passione che viene dalla propria anima,una passione che ritrovo tutti i giorni nel l'aria che respiro.
Pierre ouellet
Jeremy Bentham
Franco Micheli
Consumiamo carcasse di creature che mangiano come noi e hanno le nostre stesse passioni e organi e riempiamo quotidianamente i mattatoi con grida di dolore e paura
Robert Louis Stevenson